Giovedì 7 dicembre, alle ore 17, alla Biblioteca comunale Quarantotti Gambini (Via delle Lodole 6 – San Giacomo) si terrà il quinto e ultimo incontro del fortunato ciclo “Raccontare l’Inquisizione”, promosso dalla biblioteca in collaborazione con le Cooperative CO.A.LA. e LA.SE e curato dallo storico Davide Alzetta, del Centro di ricerca  sull’Inquisizione del Dipartimento di Studi Umanistici dell’Università di Trieste. 

Tema della conferenza: Mondo magico e persecuzione della magia in Europa tra Medioevo ed età moderna

Magia e stregoneria sono fatti endemici e primigeni. A seconda dei tempi e dei luoghi gli atteggiamenti nei loro riguardi sono stati però diversi. In Europa, l’equiparazione tra magia ed eresia e la costruzione del supercrimine di stregoneria portarono tra il 1430 e il 1780 circa a oltre 100.000 processi e a oltre 50.000 condanne capitali. Perché proprio allora, attraverso quali meccanismi e perché a un dato momento i processi cessarono sono le domande cui si cercherà di dare risposta nel corso di questo intervento.

Ingresso libero senza prenotazione, fino a esaurimento posti.

Ricordiamo che le conferenze hanno avuto in questi due mesi un ottimo riscontro in termini di pubblico presente in sala e collegato in diretta e in differita alle pagine Facebook della biblioteca e di COALA Società Cooperativa Sociale Arte e Lavoro, dove sono tuttora disponibili le registrazioni:

https://www.facebook.com/bibliotecaquarantottigambini/videos/1420056671395989/
(5/10/2017)
https://www.facebook.com/coalatrieste/videos/374193633009795/
(26/10/2017)

https://www.facebook.com/bibliotecaquarantottigambini/videos/1451600644908258/
(9/11/2017)

https://www.facebook.com/bibliotecaquarantottigambini/videos/1465618523506470/
(23/11/2017)

Info:
Biblioteca comunale Quarantotti Gambini
tel. 0400649556 / bibliocom@comune.trieste.it
https://www.facebook.com/bibliotecaquarantottigambini